AES Azienda e Sicurezza

Lo staff tecnico docente di Azienda e Sicurezza, composto da ingegneri specializzati e tecnici con pluriennale esperienza in tema di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, è accreditato per organizzare attivamente corsi in linea col D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e gli Accordi Stato-Regioni del 21-12-2011 e 22-02-2012, in collaborazione con EBAFOS ente bilaterale di formazione, e per rilasciare autonomamente tutti gli attestati in tempi brevissimi.

Azienda e Sicurezza con Blue Medical Center forma e addestra tutte le figure aziendali (DL RSPP, RLS, DIRIGENTI, PREPOSTI, LAVORATORI, ADDETTI ANTINCENDIO E ALLE EMERGENZE, ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO, ADDETTI AI LAVORI IN QUOTA, ADDETTI AI LAVORI IN SPAZI CONFINATI) compresi gli OPERATORI DI ATTREZZATURE DI LAVORO, e mantiene attive le qualifiche conseguite dal personale formato mediante CORSI DI AGGIORNAMENTO.

In particolare Azienda e Sicurezza ha istituito un efficace PROTOCOLLO DI FORMAZIONE per garantire entro i 60 giorni di legge la formazione dei LAVORATORI in caso di neo assunzione o per esigenze di trasferimento o cambio mansione, con calendari bimestrali contenenti due cicli completi di corsi per aziende a rischio ATECO basso, medio e alto.

Azienda e Sicurezza supporta le aziende anche tramite un primo SOPRALLUOGO GRATUITO con una CONSULENZA diretta e personalizzata, fornendo Valutazioni specifiche di tutti i Rischi, Piani di Emergenza, assistenza tecnico/progettuale alla Prevenzione Incendi anche ai fini del rilascio/rinnovo dei CPI, servizio di RSPP esterno.

Le attività di formazione e addestramento, a seconda delle esigenze e del tipo di corsi, vengono organizzate sia presso il Blue Medical Center, sia presso la sede del cliente, sia presso altre aree attrezzate messe a disposizione dal centro.

CAM00465

Azienda e Sicurezza dispone di una sala attrezzata presso il Blue Medical Center in cui svolge formazione d’aula con il contributo di materiali e casi didattici personalizzati secondo le esigenze del cliente.

Per informazioni:

I nostri professionisti sono disponibili per eventuali informazioni o preventivi senza impegno al numero: tel 0438-388437, o tramite mail medlav@bluemedicalcenter.cominfo@aziendaesicurezza.it

Per informazioni: +39 0438 388437

Ultime Notizie

In questa sezione tutte le notizie più recenti di attività, eventi e informazioni generali del gruppo BLUE MEDICAL.

OSSIGENO OZONO TERAPIA

Ambulatori di Fisiatria e Terapia del dolore

Responsabile dott. Giuseppe Dal Mistro, dott. Cost’Anto Cavarzerani

L’ozonoterapia è stata utilizzata a scopo terapeutico sin dagli inizi del secolo, è stata sperimentata con varie modalità e, nonostante su alcune patologie abbia permesso di ottenere dei risultati terapeutici insperati, moltissimi medici nutrono ancora pregiudizi o non conoscono questo approccio. L’Ossigeno-Ozono Terapia è ampiamente utilizzata particolarmente in Germania ed in Svizzera. In Italia l’Ossigeno-Ozono Terapia ha avuto ufficialmente inizio nel 1983, con la costituzione della Società Italiana di Ossigeno-Ozono Terapia. Leggi l’intero articolo

POSTUROLOGIA MEDICA

La posturologia è una branca relativamente recente della medicina complementare; si propone di studiare l’essere umano nel suo complesso. Nella determinazione della postura che il soggetto assume entrano in gioco numerosi fattori di tipo strutturale, ma rivestono una grossa importanza fattori di tipo metabolico e soprattutto psichico, pertanto nello studio della postura non si possono trascurare questi aspetti non strumentali ma bisogna considerare il soggetto da un punto di vista globale. Leggi l’intero articolo

Glaucoma

Glaucoma: una strategia per curarlo in un convegno a Helsinki VII World Glaucoma (http://www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_id=52229)

 

Il glaucoma, malattia del nervo ottico, è la seconda causa di cecità sia nei paesi sviluppati, che in quelli in via di sviluppo. L’Organizzazione mondiale della sanità stima che nel 2020 ci saranno nel mondo circa 60 milioni di pazienti affetti da glaucoma ad angolo aperto e 20 milioni di soggetti con glaucoma ad angolo chiuso, di cui circa il 50% non diagnosticati. Leggi l’intero articolo