Trattamenti e metodi della medicina estetica

Portrait of  woman with flower isolated on white

La medicina estetica comprende tutte quelle cure e tutti i trattamenti medici che, pur riguardando l’estetica della persona, vengono eseguiti in modo non chirurgico, ovvero senza chirurgia vera e propria, ma attraverso iniezioni (vedi i fillers) o altri tipi di trattamenti medici.
I trattamenti di medicina estetica sono solitamente meno invasivi degli interventi di chirurgia estetica, e solitamente non necessitano dell’anestesia, i risultati sono meno duraturi nel tempo ma i trattamenti possono essere ripetuti dopo alcuni mesi.

I trattamenti effettuati sono:

TRATTAMENTI LASER TFL frazionato non ablativo

LUCE PULSATA per depilazione permanente

LASER vascolare

TRATTAMENTI MEDICO ESTETICI (peeling, scleropterapia, acido ialuronico)

MESOTERAPIA

SCLEROTERAPIA

FILL IN ACIDO POLILATTICO (per stimolare e rallentare la lassità dei tessuti del volto e collo, addome e braccia)

FILL IN ACIDO IALURONICO

Sono previste visite preventive gratuite.

Il centro è situato nel Comune di Godega di Sant’Urbano lungo la SS13 Pontebbana.

Per informazioni: +39 0438 388437

Ultime Notizie

In questa sezione tutte le notizie più recenti di attività, eventi e informazioni generali del gruppo BLUE MEDICAL.

OSSIGENO OZONO TERAPIA

Ambulatori di Fisiatria e Terapia del dolore

Responsabile dott. Giuseppe Dal Mistro, dott. Cost’Anto Cavarzerani

L’ozonoterapia è stata utilizzata a scopo terapeutico sin dagli inizi del secolo, è stata sperimentata con varie modalità e, nonostante su alcune patologie abbia permesso di ottenere dei risultati terapeutici insperati, moltissimi medici nutrono ancora pregiudizi o non conoscono questo approccio. L’Ossigeno-Ozono Terapia è ampiamente utilizzata particolarmente in Germania ed in Svizzera. In Italia l’Ossigeno-Ozono Terapia ha avuto ufficialmente inizio nel 1983, con la costituzione della Società Italiana di Ossigeno-Ozono Terapia. Leggi l’intero articolo

POSTUROLOGIA MEDICA

La posturologia è una branca relativamente recente della medicina complementare; si propone di studiare l’essere umano nel suo complesso. Nella determinazione della postura che il soggetto assume entrano in gioco numerosi fattori di tipo strutturale, ma rivestono una grossa importanza fattori di tipo metabolico e soprattutto psichico, pertanto nello studio della postura non si possono trascurare questi aspetti non strumentali ma bisogna considerare il soggetto da un punto di vista globale. Leggi l’intero articolo

Glaucoma

Glaucoma: una strategia per curarlo in un convegno a Helsinki VII World Glaucoma (http://www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_id=52229)

 

Il glaucoma, malattia del nervo ottico, è la seconda causa di cecità sia nei paesi sviluppati, che in quelli in via di sviluppo. L’Organizzazione mondiale della sanità stima che nel 2020 ci saranno nel mondo circa 60 milioni di pazienti affetti da glaucoma ad angolo aperto e 20 milioni di soggetti con glaucoma ad angolo chiuso, di cui circa il 50% non diagnosticati. Leggi l’intero articolo